Consigli

Guida all'acquisto

Capire il vostro bisogno

Prima di qualsiasi ricerca di proprietà, prendiamo tempo in agenzia per capire le vostre esigenze e criteri per questo acquisto.

  • Tipo di proprietà (casa? Appartamento?)
  • Tipo di acquisto (primario? Secondario? Investimento?)
  • Il vostro budget
  • Settore preferenziale
  • I vostri criteri essenziali: terrazzo? parcheggio? servizi? Vista? …

La vostra esigenza identificata, parliamo insieme e organizziamo visite se le proposte corrispondono ai vostri criteri.

Visita

Appuntamento preso in agenzia, il vostro agente immobiliare vi avrà preparato il programma del giorno con:

  • Ordine delle visite
  • Schede tecniche (informazioni fornite: spese condominiali, tassa di proprietà, diagnostici, fotografie...)
  • L'identificazione di ogni proprietà su una mappa in modo che una volta le visite finite si potrà ricordare ogni luogo

Alla fine, realizziamo insieme una piccola conclusione e raccogliamo soprattutto le vostre impressioni (buone o negative) che ci permettono di affinare la vostra ricerca se necessario.

Offerta di acquisto

Dopo una o più visite, ha trovato la sua proprietà. In questo caso, per manifestare la sua intenzione di acquistare, l’invitiamo a scrivere un'offerta di acquisto .

In questa offerta apparirà :

  • Le sue coordinate
  • La sua proposta
  • Il vostro finanziamento (in contanti mutuo)
  • Periodo di riflessione del venditore
  • Data limite per la redazione del compromesso

Se l'offerta viene rifiutata, il venditore li darà una controfferta.

Se l'offerta viene rifiutata, il venditore li darà una controfferta.

Processo giuridico di venta

Una volta che l'offerta è accettata dal venditore, il notaio (acquirente e/ o venditore) procede alla redazione della promessa o compromesso di vendita.

Questo contratto rappresenta i termini dell'offerta con tutti gli altri dati giuridici, e amministrativi : clausole sospensive (diritto di prelazione Comune, condizioni del mutuo o altri) informazione sul condominio, origine della proprietà ...

L'acquirente beneficia di un periodo di riflessione di 10 giorni. Questo termine gli viene notificato dal notaio dopo la firma del compromesso: durante questo periodo l'acquirente riceverà tutte le informazioni relative al prodotto:

  • Regolamento di condominio + Modifiche
  • 3 ultimi processi verbali
  • Diagnostici (appartamento e edificio)
  • Informazioni tecniche dell'edifico (libretto di manutenzione, registro di registrolazione)
  • “Pré État daté” (dati finanziari)

Per il venditore, in questa fase non è possibile alcun periodo di recesso.

Il giorno della firma del compromesso o qualche giorno dopo, l'acquirente deve pagare un deposito cauzionale del 5-10% del prezzo di acquisto. Tale somma è versata nelle mani del notaio e sarà mantenuta sul conto fiduciario dello studio fino alla firma definitiva. Sarà successivamente detratta dal prezzo finale della vendita.

NOTA BENE: per la maggior parte dei nostri mandati di vendita, gli onorari sono a carico dell'acquirente, significa che le famose «spese notarili» (circa 7,5%, di cui più della metà sono tasse governative) saranno calcolati sul prezzo di acquisto netto (senza gli onorari di agenzia).

Per quanto riguarda il notaio: il suo stato di indipendente gli permette di rappresentare sia l'acquirente che il venditore quindi un solo notaio può essere incaricato della vendita. Tuttavia, se lo desidera, può rivolgersi al proprio notaio. In ogni caso, deve accompagnala durante tutta la vendita e fornirti informazioni complete e dettagliate sulla natura dell'atto firmato.

Naturalmente, restiamo alla vostra disposizione per tutta la durata di questo processo giuridico per fornirvi il massimo chiarimento sulle tappe di questa vendita.

Infine, all'ultimo appuntamento dal notaio per la firma della vendita, verrà data un'ultima lettura dell'atto e un complemento di informazioni.
Il trasferimento dei fondi per l'acquirente, dovrà essere effettuato mediante bonifico prima del giorno della firma.
Avremo proceduto insieme in anticipo ad un'ultima visita del bene con: :

  • Lettura dei contatori (acqua ed elettricità)

E soprattutto per assicurarci che il bene non abbia subito danni tra l'offerta e la firma finale.

Il notaio vi consegnerà degli attestati di proprietà
Le chiavi vi saranno consegnate

Ed eccovi proprietario! FELICITAZIONI !

Contattateci